Indice articoli

Call For Score banner

Diaphonia Edizioni, in collaborazione con XelmYa+, è lieta di annunciare i vincitori del Call for score. Le numerose partiture in arrivo, di gran livello qualitativo, hanno impegnato i giurati nella selezione.

Questi i vincitori:

Olga Victorova – De tenebris per alto recorder, corno inglese e violino
Wil Pertz – Dark energy 27 per great bass, oboe e violino
Chikage Imai – Crossboundary 2 <waveform> per tenor recorder

La prima esecuzione assoluta di questi brani avrà luogo in Barcellona Pozzo di Gotto (ME) il 17 giugno 2017 alle ore 20:00. L'evento sarà trasmesso in diretta Facebook attraverso la pagina Edizioni Musicali Diaphonia. Vi invitiamo pertanto a iscrivervi alla pagina per rimanere aggiornati su tutti i dettagli.

 

In considerazione del numero e dell'alta qualità dei brani ricevuti la giuria ha deciso di premiare le seguenti partiture con la pubblicazione ed una eventuale futura esecuzione da parte del trio.

1. Ailìs Nì Rìain – Soundless per violino, oboe e tenor recorder
2. Lorenzo Di Vora – Nel mondo di un solo colore per violino
3. Sina Fallahzadeh – Oxus per violino
4. Paolo Geminiani – From gesture to sound per soprano recorder, oboe e violino
5. Alexandros Georgiadis – Quiet per recorder, oboe e violino
6. Daniel Grantham - Enact direct escape per violino, oboe e recorder
7. Carlos Hernandez – Moirai per violino ed elettronica
8. Takuya Imahori – Lago ondeggiante nel vento per oboe e dispositivo di riverberazione
9. Gaetano Lorandi – Uno spicchio di luna si sfoglia nei tuoi occhi per violino
10. Mark Yeats – Observation 1.8 per bass recorder, oboe e violino
11. Morgan Krauss - A standstill sick with rapid faults per violino
12. Oktawia Paczkowska – Reconfiguretions per recorder ed elettronica
13. Sebastian Elikowski-Winkler – Wassermusik per violino, corno inglese e contrabbass flute recorder in C
14. Aida Shirazi - One Day The Bird Will Be Free per violino


 

Diaphonia Edizioni, in collaborazione con il trio XelmYa+, organizza un Call for score.

 Le opere selezionate saranno pubblicate da Diaphonia Edizioni ed eseguite dal trio XelmYa+ (Sylvia Hinz -flauti dolci, Alexa Renger – violino, Friederike Börnchen - oboe / corno inglese) in almeno due concerti, inItalia e in Germania.

 

REGOLAMENTO

1. Il Call for score è aperto a compositori di qualunque età e nazionalità.

 2. Ogni compositore può partecipare con partiture composte per qualunque combinazione dei seguenti tre strumenti (anche per strumento solo), con o senza elettronica (no live):

- flauto dolce (sopranino - soprano - alto - tenor - bass -great bass - double-bass)

- violino

- oboe/corno inglese

3. La durata deve essere compresa tra 4 e 12 minuti

4. I brani possono essere stati già eseguiti, ma mai pubblicati

5. Ogni partecipante può inviare più partiture. La quota di iscrizione è di €20 per la prima partitura e €15 per le successive.

6. Per partecipare occorrono i seguenti documenti, inviati esclusivamente via mail, all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., eventualmente avvalendosi di un servizio di file sharing (Wetransfer, Dropbox,ecc.):

- Un file .doc dove ci saranno indicati nome, nazionalità, indirizzo, email, una breve descrizione della/e composizione/i e la dichiarazione al trattamento dei dati secondo la legge n. 196 del 30/06/2003

- Una fotografia in alta risoluzione e un breve curriculum vitae in inglese e/o in italiano.

- La partitura, solo in formato PDF, con il nome del compositore indicato chiaramente.

- La copia del versamento della quota di iscrizione

- File audio (in caso di elettronica) in formato wave stereo, sr 44.100, 16bit.

- Una registrazione del brano (facoltativa, no midi).

7. Il conto corrente sul quale effettuare il pagamento è:

IBAN IT82N0760116500001029771688

BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX

intestato a Diaphonia Società cooperativa, via Maroncelli 46, Barcellona Pozzo di Gotto (ME) 98051 - Italia.

oppure via Pay Pal al link paypal.me/diaphonia

8. Le partiture dovranno essere inviate entro il 25 maggio 2017.

9. La giuria, composta da membri della casa editrice e da alcuni esecutori dell'ensemble, valuterà le partiture e sceglierà un numero variabile di compositori. La decisione sarà comunicata per e-mail agli interessati, ai quali sarà inviata una proposta contrattuale entro il 01/06/2017. A discrezione del Comitato Editoriale Diaphonia potranno essere pubblicate anche opere non vincitrici.

10. I vincitori saranno invitati, senza obbligo di partecipazione, ai concerti. Le spese saranno interamente a carico degli autori.

11. La commissione potrebbe scegliere un vincitore assoluto al quale commissionare un'opera per la propria produzione discografica.

Eventi ed Esecuzioni Passati

27 Dic 202119:00
E NATALI CI ANNUNZIÒ